Coronavirus, 1.400 casi nel Lazio ma schizzano i dati di ricoveri e terapie intensive