Coronavirus, Columbus cambia veste: più medici e posti letto