Coronavirus, il giallo della morte del dottor Valli. «Contagiato forse sul lavoro, non in settimana bianca»