Coronavirus in Ciociaria e nel Lazio: il bollettino del 17 marzo. Asl: "Segnalare reazioni avverse al vaccino"