Coronavirus, nel Lazio 1757 nuovi casi e 24 decessi. D’Amato: “Aumentano i focolai”