il vice console americano dal prefetto