Il vino per Natale era di dubbia provenienza: ventimila litri sotto sequestro ai Castelli