Piglio-Altipiani, la "strage" degli abeti poteva essere evitata?