Psichiatria, nuove aggressioni al personale