Roma, mense scolastiche: duemila cuoche lasciate senza soldi