Roma, rapina a Cinecittà, il testimone-eroe: «Un colpo di karate e ho steso il bandito»