Tacita muta, il Riesame concede i domiciliari a Marchetto e i figli