Tagliavanti: «A rischio 100mila imprese romane. Pil crollerà del 10%»