Truffa ai migranti, tra i 25 indagati anche tre sabini